giovedì 5 febbraio 2015

Franciacorta snow

snow

expo 2015

franciacorta

genuinefranciacorta

genuinefranciacorta

Ci sono cose nella vita, che ti danno quel non so che; quella strana sensazione alla bocca dello stomaco, una specie di "dolore piacevole", una nostalgia, quel non so che che ti riporta all'infanzia, ad un ricordo preciso fatto di odori, rumori, sensazioni...
Ed oggi, o meglio un paio d'ore fa, l'incanto ha fatto bella mostra di se grazie ad una nevicata in piena regola come non se ne vedevano da tempo. Intendiamoci non è, almeno per ora, come la famosa nevicata dell'85 che blocco con metri di neve praticamente tutto il nord Italia, ma è piuttosto intensa.
Fiocchi grandi come albicocche scendono veloci e leggeri, e in breve tempo hanno coperto prati, vigneti, uliveti, boschi e strade, e tutto ciò che prima era rumoroso ora è come attutito, ovattato nella lentezza a cui costringe questa coperta bianca ben stesa.
Nei campi si vedono le lepri che a lunghi balzi raggiungono le loro tane, gli uccelli trovano riparo sotto i cespugli agitando e gonfiando il piumaggio, i filari di vite appaiono quasi decorati, le auto procedono pian piano e lo scricchiolio della neve sotto gli scarponi è l'unico suono udibile...
Se non è magia questa..
E a voi, piace la neve??


There are some things in the life, which gives you “that I don’t know what”, that strange sensation to the stomach, a kind of “pleasant dolore”, nostalgic  which report you to childhood , to a precise memory made of smells, sounds and sensations..
And today, or better a couple of hours ago, the magic showed itself by a intense snowfall, like we didn’t see by some years. Understand, isn’t like the most famous snow  of 1985 that stopped all north of Italy, but it’s very intense.
Snowflakes big like apricots fall down fast and light, and in a little time, had cover up gardens, vineyards, olive groves, woods and roads and all that before was noisy now is like muted , muffled in the slow pace at which forces this white blanket fully extended.
In the fields you see hares with long jumps reach their burrows, the birds that find shelter under the bushes shaking and inflating the plumage, the vineyard seems decorated , the cars proceed slowly and the crunch of the snow under the boots, is the only sound that you can heard..
If isn’t this a magic…
And you, do you like the snow?